Notizie Varie

San Giovanni Bosco: Infermiere di P.S. preso a schiaffi

Ennesima aggressione al personale sanitario di un ospedale, questa volta verificatosi al San Giovanni Bosco. La vittima è un infermiere, prima insultato e poi schiaffeggiato dal parente di un paziente. La vittima ha riportato una contusione, guaribile in 10 giorni, e l’episodio è stato denunciato alle forze dell’ordine.
L’episodio è avvenuto intorno alle 10. Trent’anni, l’infermiere stava eseguendo una terapia. Il paziente aveva vomitato sul pavimento, ed i parenti gli avevano chiesto dei tovaglioli per pulire. Non avendo carta a disposizione, il dipendente pubblico ha a quel punto procurato loro un lenzuolo. Le minacce erano però già partite, finché uno del gruppo non si è avvicinato all’infermiere prendendolo a schiaffi.
I militari hanno identificato l’aggressore, questo mentre la vittima denunciava il fatto sottolineando come non ci siano provvedimenti a tutela del personale sanitario, nonostante – in particolare al San Giovanni Bosco – le aggressioni ai loro danni siano ormai una costante. A riportare la notizia è il Mattino.
Fonte

Related posts

Tessera professionale Europea: ecco come richiederla

V2793

Campania, caos assunzioni Infermieri: le agenzie interinali aggirano i concorsi pubblici

V2793

Rubava al personale e ai pazienti: arrestato a Bologna

V2793

Leave a Comment