Procedure Oss

Fissaggio punto di inserzione del sondino nasogastrico

OBIETTIVI:

  • Evitare l’insorgenza di lesioni da decubito;
  • Evitare la dislocazione del SNG.

INDICAZIONI:
La medicazione va rinnovata ogni qualvolta si presenti bagnata, umida, o parzialmente staccata, in qualsiasi caso va cambiata ogni 2 giorni
MATERIALE:
Guanti
Cerotti ipoallergenici
Garze sterili
Etere
Soluzione fisiologica
TECNICA:
Spiegare la procedura al paziente
Lavarsi le mani
Indossare i guanti e rimuovere il cerotto di fissaggio
Sgrassare se necessario con garze leggermente imbevute di etere la superficie
cutanea interessata
Pulire le narici con garze imbevute di soluzione fisiologica
Ispezionare le narici
Fissare la sonda con cerotto ipoallergenico
Controllare giornalmente il fissaggio e sostituirlo secondo necessità
Smaltire e riordinare il materiale utilizzato
IMPORTANTE:
Mantenere un’adeguata igiene del cavo orale
 
Fonte:www.biancofrancesco.altervista.org

Related posts

Gestione della stomia e cambio sacca

V2793

Rilevazione peso paziente

V2793

Trasferimento dal letto alla barella

V2793

Leave a Comment