Notizie Varie

Campagna IPASVI contro l'abusivismo della professione

Il Collegio Ipasvi di Teramo ha lanciato una campagna informativa contro l’abusivismo nella professione infermieristica. L’obiettivo dell’azione promossa dagli infermieri teramani è quello di mettere in guardia i cittadini da chi svolge pratiche sanitarie abusivamente, sensibilizzando gli utenti della sanità affinché si rivolgano per prestazioni infermieristiche solo ed esclusivamente a professionisti regolarmente iscritti al Collegio Ipasvi e alla relativa Cassa di previdenza sociale.
Il messaggio della campagna (“ABUSIVISMO. Io sto con l’infermiere”) è visibile fino al 31 maggio su manifesti affissi in varie zone della città di Teramo e sugli autobus di linea urbani.
“Quello dell’abusivismo della professione infermieristica è un fenomeno in crescita – dichiara il presidente del Collegio Ipasvi di Teramo, Cristian Pediconi –. Vogliamo promuovere la libera professione, soprattutto come sbocco occupazionale per i giovani, però dobbiamo denunciare e combattere l’abusivismo. L’unico modo per tutelare la salute dei cittadini è quello di rivolgersi a veri professionisti”.
 
Fonte: Ipasvi

Related posts

Laurenda italiana cura malattia mai diagnosticata: il caso arriva su Netflix

V2793

FNOPI scrive al nuovo Governo: tutte le richieste degli Infermieri

V2793

Mangiacavalli sul caso Venturi: "Politica fuori dalla professione"

V2793

Leave a Comment