Avvisi Pubblici e Concorsi

Concorso n. 1 Infermiere tempo Indeterminato IRCCS San Martino

In esecuzione della deliberazione n. 309 del 16/03/2017 è indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge n. 68/1999 (artt. 1 e 18) per la copertura a tempo indeterminato di n. 1 posto di Collaboratore Professionale Sanitario – profilo Infermiere – ctg. “D”.
Possono partecipare al concorso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti generali:

  1. cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti; ai sensi degli artt. 38 del D. Lgs. 165/2001 e 25 del D. Lgs.251/2007, così come modificati dall’art. 7 della legge 6 agosto 2013 n. 97: – i cittadini di Stati appartenenti all’Unione europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro, titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, purché in possesso di un’adeguata conoscenza della lingua italiana; – i cittadini di Paesi terzi titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria, purché in possesso di un’adeguata conoscenza della lingua italiana;
  2. incondizionata idoneità fisica all’impiego. Il relativo accertamento con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette sarà effettuato, a cura di questo Istituto, ai sensi del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, prima dell’immissione in servizio.
  3. iscrizione negli appositi elenchi, tenuti dai Centri provinciali/metropolitani per l’impiego, riservati ai disabili disoccupati, di cui all’art. 8, comma 2, L. 68/1999 ovvero agli orfani o vedove disoccupati, di cui all’art. 18 L. 68/1999;
  4. diploma di laurea di primo livello (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) appartenente alla classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica – SNT/1) ovvero diploma universitario nel corrispondente profilo conseguito ai sensi dell’art. 6 comma 3 del D.Lgs. 30 dicembre 1992 n. 502 e successive modifiche ed integrazioni, ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, giusta decreto del Ministero della Sanità 27 luglio 2000, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici, ovvero titolo equipollente conseguito all’estero e riconosciuto dall’ordinamento italiano;
  5. iscrizione al relativo Albo/collegio professionale debitamente autocertificata ai sensi del D.P.R. 445/2000 (nell’autocertificazione devono essere espressamente indicati numero, data e Ordine a cui il candidato è iscritto).

Non possono accedere all’impiego coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, ovvero licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo.
Si attende pubblicazione in Gazzetta Ufficiale per l’invio delle domande di partecipazione. 
A questo link trovate il bando in versione integrale: Bando

Related posts

Mobilità 3 Infermieri Umberto I Roma

V2793

Stabilizzazione N.4 Infermieri ASL Roma 5

V2793

Concorso N.20 Infermieri AUSL 7 Pedemontana: al via le domande

V2793

Leave a Comment