Avvisi Pubblici e Concorsi

Avviso Pubblico USL Romagna

Su delega del Direttore Generale dell’Azienda Usl della Romagna di cui a delibera n. 777 dell’8/10/2015, come integrata e modificata dalla deliberazione n. 203 del 5/5/2016, questa Azienda Sanitaria Locale procederà alla predisposizione di una graduatoria da utilizzarsi per assunzioni a tempo determinato in qualità di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO – PERSONALE INFERMIERISTICO – INFERMIERE – CAT. D.
La graduatoria verrà predisposta per titoli e colloquio in considerazione della necessità di verificare, oltre al possesso delle competenze riguardanti tutti gli argomenti dell’ordinamento didattico del Corso di Laurea previsti dal profilo professionale in oggetto, il possesso di specifiche conoscenze, competenze ed esperienze relative a:

  • Area del Blocco Operatorio;
  • Area Critica;
  • Area Medica;
  • Area Chirurgica.

Possono partecipare all’avviso pubblico coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici:

  1. età: come previsto dall’art. 3, comma 6, della Legge 15/5/1997, n. 127, la partecipazione alla presente selezione non è soggetta a limiti di età; pertanto possono partecipare tutti coloro che abbiamo un’età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle vigenti norme per il collocamento a riposo obbligatorio;
  2. cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o possesso di uno dei requisiti di cui all’art. 38, commi 1 e 3 bis del D.Lgs 165/2001 e s.m.i.;
  3. idoneità fisica alla mansione specifica del profilo oggetto del concorso. Il relativo accertamento è effettuato, a cura della Azienda Unità Sanitaria Locale, prima dell’immissione in servizio.
  4. Laurea di primo livello in Infermieristica (L/SNT01 Lauree delle Professioni sanitarie Infermieristiche e Professione sanitaria ostetrica) ovvero Diploma universitario di Infermiere, conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del Decreto legislativo 30 dicembre 1992 n. 502 e successive modificazioni, ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al Diploma Universitario, ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi;
  5. Iscrizione al relativo Albo Professionale. L’iscrizione al corrispondente Albo di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.Se conseguito all’estero, il titolo di studio deve essere riconosciuto equiparato all’analogo titolo di studio acquisito in Italia, secondo la normativa vigente.

Tutti i suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di ammissione. Non possono accedere all’impiego coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo nonché coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, ovvero licenziati dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo.
A questo link trovate il bando in versione integrale: Bando
Per iscriversi bisogna attendere la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Related posts

Concorso 77 Infermieri ASP Reggio Calabria

V2793

Concorso APSS Trento

V2793

Concorso ASL Torino 4: pubblicato esito orale 26 Aprile

V2793

Leave a Comment