Notizie Varie

Agenas: riaperte le iscrizioni per l'albo esperti e collaboratori

partire dal 31 marzo fino al 30 aprile 2017, riaprono i termini di presentazione delle domande per l’iscrizione all’Albo degli esperti e dei collaboratori Agenas.

L’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali ha pubblicato sul suo sito istituzionale (www.agenas.it) il bando e le relative istruzioni e ha ricordato che anche chi è già iscritto all’Albo dalla precedente tornata è tenuto a confermare la propria iscrizione ed eventualmente aggiornare il profilo.

L’Albo Agenas si articola in sei Aree ed è possibile candidarsi a un massimo di 3:

  • Area 1: “Economico/Gestionale – Giuridico/Amministrativa e della Formazione manageriale”,
  • Area 2 : “Tecnico – Informatica”,
  • Area 3: “Comunicazione”,
  • Area 4: “Clinico/Organizzativa/Epidemiologica/Sociale”,
  • Area 5: “Ricerca e dei Rapporti Internazionali”,
  • Area 6: “Trasparenza ed Integrità dei Servizi Sanitari”.

L’Agenas precisa che chi è già iscritto all’Albo e deve confermare l’iscrizione, può aggiornare il proprio profilo ed eventualmente presentare domanda di iscrizione a un’area diversa e/o ulteriore rispetto a quella/e di prima assegnazione e comunque per un massimo di complessive 3 (tre) aree.

L’iscrizione all’Albo degli esperti e dei collaboratori di Agenas non comporta automaticamente e necessariamente il conferimento di incarichi individuali di collaborazione.

Rimane ferma la durata dell’Albo: tre anni che decorrono dal 12 gennaio 2015.

Queste le istruzioni.

Gli interessati devono presentare domanda di iscrizione all’Albo, tramite procedura informatizzata accessibile, previa registrazione con generazione di una utenza, dalla pagina http://www.agenas.it/alboesperti/ della sezione “Amministrazione trasparente” del sito www.agenas.it, compilando tutti i campi obbligatori previsti dal “format” online.

Coloro che risultano già iscritti all’Albo esperti nell’anno 2016 possono utilizzare le stesse credenziali con le quali hanno compilato la domanda lo scorso anno, e debbono confermare la propria richiesta di iscrizione aggiornando contestualmente le proprie competenze professionali senza eliminare le esperienze lavorative e i titoli di studio inseriti nel 2016, al fine di evitare che la precedente iscrizione all’Albo decada.

Coloro che per qualsiasi ragione non siano più in possesso della password potranno richiedere il reset della stessa alla pagina http://www.agenas.it/alboesperti/ResetPwd.aspx .
Inoltre coloro che per qualsiasi ragione abbiano smarrito anche l’utenza possono richiedere le credenziali all’indirizzo di posta elettronica elenco_esperti@agenas.it.

Per le specifiche indicazioni tecniche, consultare il manuale “utente” contenente la guida operativa per l’utilizzo dell’applicativo.

Le domande di iscrizione possono essere compilate a partire dal giorno 31 marzo 2017. Il termine perentorio per completare l’iter amministrativo per la valida presentazione della domanda, secondo le modalità sopra descritte, è fissato alle ore 18.00 del 30 aprile 2017. Ulteriori informazioni possono essere richieste al seguente indirizzo e-mail: elenco_esperti@agenas.it, con il seguente oggetto: Albo esperti e collaboratori Agenas.

Fonte: IPASVI

Related posts

Pz prova a lanciarsi dalla finestra del 4 piano: salvato da un Infermiere in extremis

V2793

Infermiera aggredita al Fatebenefratelli: la denuncia CGIL

V2793

Nursind Messina: "Stop aggressioni agli Infermieri, senza noi la sanità muore"

V2793

Leave a Comment